December 31, 2012

Buon anno!



Tanti, tanti anni fa, quando avevo molto più tempo da perdere di oggi, ero un'appassionata di giochi linguistici e questa passione mi ha avvicinato a tanti autori che conoscevo marginalmente o non conoscevo affatto. Lui è uno di questi.
Si chiama Anacleto Bendazzi, è stato un prete vissuto tra la fine dell'Ottocento e la fine del Novecento a Ravenna e ha lasciato questa terra alla meravigliosa età di 99 anni. 

Se anche voi non lo conoscete, vi consiglio di colmare questa lacuna: le sue "Bizzarrie Letterarie", vi faranno girare la testa, ma ne vale la pena! Poiché però è un'opera mastodontica, alcune sono state raccolte e curate da Stefano Bartezzaghi in un libretto della Vallardi ("Bazzecole andanti") nel lontano 1996. Se riuscirete a recuperarlo, vi divertirete non poco.

Questi suoi particolari auguri, se vengono letti in maniera tradizionale, da sinistra a destra, sono altamente positivi e beneauguranti. Viceversa, se viene letta solo la colonna di sinistra... beh, quelle son cose da non augurare nemmeno al vostro peggior nemico!  

Auguri... enigmistici!

Auguro a te per il principio d’anno                tutti i beni dall’uomo più bramati
ogni sollecitudine ed affanno                        da casa tua sian sempre allontanati
una vita fra triboli penante                          nemmeno immaginar possa il tuo core
auguro a te fino al supremo istante              
 pace felicità ricchezza onore

e dell’inferno nell’orrendo fuoco                    giammai ti lasci penetrare il fato 
ti si prepari fin d’adesso il loco                     
degli angeli nel regno alto e beato
e fame e sete e peste e caldo e gelo             
trovi presso di te chiusa l’entrata
a larga mano ti conceda il cielo                       ogni cosa da te desiderata

sia maledetto qual infame e muoia                  chi non ti dà sollievo nel dolore
chi alla tua vita apporterà una gioia                dall’uom sia benedetto e dal Signore
temano ognor l’ira fatal dei numi                    color che cercheran farti del male
color che amici volgeranti i lumi                      opra grande faranno ed immortale

che tu non abbia mai un sol momento              morbi discordie e ogni altra traversia
la salute l’onore ed il contento                       ti facciano costante compagnia
fortuna e favorevole destino                         si presentino presto alle tue porte
restino lungi ognor dal tuo cammino                le braccia spaventose della morte.

( da “Bizzarrie Letterarie” di Don Anacleto Bendazzi, Ravenna 1951 - B.E.I. – Biblioteca Enigmistica Italiana ‘G. Panini’ – Via Emilia Ovest 709, 41100 Modena )


1 comment:

sherlina halim said...

Pengen yang lebih seru ...
Ayo kunjungi wwwasianbet77com
Buktikan sendiri ..

Real Play = Real Money

- Referal 5 + 1 % ( seumur hidup ) .
- Cash Back up to 10 % .
- Bonus Royalty Rewards setiap bulan .

untuk Informasi lebih jelasnya silahkan hubungi CS kami :
- YM : op1_asianbet77@yahoo.com
- EMAIL : asianbet77@yahoo.com
- WHATSAPP : +63 905 213 7234
- WECHAT : asianbet_77
- SMS CENTER : +63 905 209 8162
- PIN BB : 2B4BB06A / 28339A41

Salam Admin ,
http://asianbet77.com/