August 12, 2009

Eccomi arrivata all'ultimo libro della trilogia...



Questo è l'ultimo libro. Poi, la magia di Stieg Larsson che avrebbe dovuto durare per altri sette libri, mi abbandonerà per sempre... Peccato!
Col caldo di questi ultimi due mesi lo sto centellinando: la voglia di leggere, come qualsiasi altra attività che non sia necessaria, si è un po' liquefatta e fatico a concentrarmi su una pagina scritta dopo una giornata di lavoro. (Se lo vuoi comprare, clicca qui)

E' anche per questo motivo che non ho più aggiornato il mio blog con qualcosa di interessante, sebbene abbia comunque letto diligentemente gli altri blog che normalmente seguo. Credo che riprenderò in pieno l'attività in momenti più freschi, verso settembre. Nel frattempo cercherò di leggere questo libro, sempre prestato dalla mia gentilissima collega di lavoro. Auguro a tutti voi un buon ferragosto e di passare in serenità la fine di questa estate caldissima.

4 comments:

Max T said...

Ciao Carla e grazie di essere passata dalle mie parti. Anch'io in questo periodo non mi sento particolarmente attivo; figuriamoci a girar le pagine di un libro! La rotellina del mouse invece la trovo più sopportabile.

cri said...

Ciao Carla, ora leggi l'ombra del vento. Volevo venire a Roma per Ferragosto, ma con i musei Vaticani chiusi e il bb BEEHIVE non disponibile (lo avevi consigliato in un tuo post) sono poi andata a Venezia, alla Biennale d'arte che mi è piaciuta molto, ma che caldo!!!
Quando verro' nella capitale, sarai la prima a saperlo.
Buona settimana.

Carla said...

@Max T: mi piace girovagare per il web e il tuo blog mi ha interessato! E' vero: il mouse scivola con più facilità!

@Cri: Ti aspetto allora! Hai fatto bene a non venire a Roma in questo periodo, l'aria è arroventata e non te la saresti goduta! Venezia è sempre bella, ma posso immaginare il caldo... A presto!

chiara71 said...

Ciao Carla anch'io adoro leggere ma di quest'autore non ho mai letto nulla.Me lo consigli?attualmente stò leggendo il signore delle mosche,bella storia anche se preferisco i romanzi storici.